Perchè iscriversi al Collegio!

Aderire ad un Associazione Professionale che raggruppa tutti coloro che appartengono alla categoria dei Periti, Esperti e Consu­lenti, anche non iscritti a nessun Albo o Ruolo di Appartenenza.

Essere informato ed usufruire!

di iniziative di interesse per la categoria di appartenenza nel campo assistenziale, previ­denziale, sindacale, assicurativo, giuridico, culturale e associativo.

Essere rappresentato!

per mezzi di membri designati, presso enti ed organismi pubblici.

Convenzioni!

Gli Iscritti al Collegio Campano godono, inoltre, di privilegi e favorevoli convenzioni con attività commerciali, società di servizi, Studi Professionali ,istituti di credito per garantire una proficua sinergia volta al miglioramento delle condizioni economiche con agevolazioni, sconti e priorità di prenotazioni.

Materiale fornito dal Collegio

All Associato verrà fornito materiale utile per la sua attività professionale: Tesserino di Iscrizione al Collegio Campano con foto, Timbro con numero di matricola, Pergamena di appartenenza ed altro.

 

Il Collegio dei Periti Esperti e Consulenti della Regione Campania

ASSOCIAZIONE RICONOSCIUTA CON DECRETO DIRIGENZIALE N° 150/2011.
E' apartitico ed estraneo a qualsivoglia ideologia politica, senza scopo di lucro e per fini di interesse generale per l'ampliamento ed orientamento verso le nuove specializzazioni professionali, per dare più visibilità a tutte quelle specializzazioni meritevoli di particolari attenzioni ed attualmente non comprese nel comparto lavorativo professionale.

Corso di formazione Professionale Ricostruttore dei Sinistri Stradali II° edizione

 

 

Il corso intende fornire ai tecnici le competenze necessarie alla ricostruzione di incidenti stradali. Durante il corso verranno spiegate la normativa, le procedure e le tecniche dei rilievi, i principi fisici, le tipologie d’urto. Nel programma sono previste le analisi di vari esempi ,tematiche Tecnico scientifiche che spingono verso un accrescimento professionale.

Convenzione Polizza Responsabilità Professionale

 

Il Collegio dei Periti Esperti e Consulenti della Regione Campania in data 17/04/2018 ha deciso di sottoscrivere una convenzione con  la Ventura Group s.r.l, al fine di permettere ai suoi associati  di stipulare la polizza di responsabilità professionale, con la facoltà di attivare già sin d’ora la polizza infortuni.

Corso di formazione base – Nautica

 

DURATA DEL CORSO

52 ORE ( 13 LEZIONI DI GIOVEDI) termine 24 Maggio

INIZIO DELLE LEZIONI

Giovedì 01 marzo  dalle ore 15:00 alle 18:00

MODALITA’ D’ISCRIZIONE

Rinnovo quota associativa anno 2018

 

Caro Socio,

con la presente si informa che è già possibile effettuare il rinnovo della quota associativa del Collegio dei Periti Esperti e Consulenti della Regione Campania per l’anno 2018.

Funzionalità e criticità della scatola nera

 

Giornata Formativa Il Patrocinatore in Carrozzeria

 

A chi si rivolge: Il corso si rivolge ai Periti ,CTU, CTP, Patrocinatori Stragiudiziali, Consulenti d’infortunistica, etc.

Quanto dura: la durata del corso e di una giornata.

il numero dei partecipanti e di n.10

l’iscrizione per la partecipazione alla giornata formativa deve essere confermata almeno 10 giorni prima dell’inizio

Quota di Partecipazione €130,00

Corso di Patrocinatore Stragiudiziale II° sessione invernale 2017

 

LOCANDINA CORSO DI PATROCINATORE S. FEBBRAIO 2017A CHI E’ RIVOLTO

Il corso è rivolto a tutti i Diplomati e o Laureati, già nel campo e non che vogliono aprire un’agenzia d’affari, per consulenti nel settore dell’Infortunistica Stradale, attività che oggi rappresenta una valida opportunità lavorativa per giovani in cerca di occupazione.

Rinnovo Quota Associativa anno 2017

 

tesserasitoCaro Socio,

con la presente si informa che è già possibile effettuare il rinnovo della quota associativa del Collegio dei Periti Esperti e Consulenti della Regione Campania per l’anno 2017.

Corso di formazione per Consulente Tecnico D’Ufficio

 

locandina-corso-ctu-2016Trattasi di persona in possesso di conoscenze, capacità e competenze necessarie per svolgere l’attività di Consulente Tecnico (CTU) così come definito dall’art.  61 del Codice di Procedura Civile,“Quando è necessario, il giudice può farsi assistere, per il compimento di singoli atti o per tutto il processo, da uno o più consulenti di particolare competenza tecnica.

Riunione Commissione Disciplinare del 20/9/2016

 

cdisciplinareIl giorno 20/09/2016 si sono riuniti presso la sede Legale/Amministrativa del Collegio dei Periti Esperti e Consulenti della Regione Campania i membri della Commissione Disciplinare.